Celebrata anche a Prato la ricorrenza della Virgo Fidelis, patrona dell’Arma dei carabinieri

Celebrata anche a Prato la ricorrenza della Virgo Fidelis, patrona dell’Arma dei carabinieri

22 Novembre 2018 Non attivi Di redazione

Nella basilica di Santa Maria delle Carceri la messa officiata dal vescovo Agostinelli. Presenti le autorità civili e militari e la Medaglia d’oro al valor civile Giuseppe Giangrande.

I carabinieri del Comando Provinciale di Prato ieri, mercoledì 21 novembre, hanno celebrato la ricorrenza della “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma, con una cerimonia che si è tenuta nella basilica di Santa Maria delle Carceri. La messa è stata officiata dal vescovo di Prato Franco Agostinelli. Nel corso della manifestazione è stato anche celebrato il 77° anniversario della “Battaglia di Culqualber”, che ricorda il sacrificio dei militari del 1° Battaglione Carabinieri nella strenua difesa dell’omonimo caposaldo, avvenuto il 21 novembre 1941 nel corso dell’ultima, cruenta battaglia in terra d’Africa. Per quel fatto alla Bandiera dell’Arma fu conferita la seconda Medaglia d’Oro al valor militare. Alla cerimonia oltre ai Carabinieri della provincia ed i loro familiari, ha presenziato il Prefetto di Prato Rosalba Scialla, le massime autorità provinciali civili e militari, nonché le sezioni delle Associazioni nazionali carabinieri e delle Associazioni combattentistiche e d’Arma di Prato ed il maresciallo Giuseppe Giangrande, Medaglia d’Oro al valor civile.

 

Fonte: Notizie di Prato